Palazzo Accorsi

Nel pieno del centro di Torino, al termine della via Po, un palazzo che, se non si fa troppa attenzione, quasi non lo si scorge. Invece è uno scrigno di tesori.

Fu acquistato dall’antiquario Pietro Accorsi ed oggi è titolato Fondazione Museo Accorsi – Ometto.

Varcarne la soglia e salire le scale è come fare un viaggio nella storia dell’arredamento e dei preziosi oggetti che abbellivano le case patrizie di tutto il mondo.

Se Pietro Accorsi ha collaborato e vissuto a fianco di uomini famosi come Henry Ford, Giovanni Agnelli ed i più importanti magnati industriali del mondo, ebbene, per sentirvi un attimo di pari importanza immergetevi anche voi nelle collezioni ospitate nel palazzo Accorsi – Ometto.

Durata visita guidata: 2 ore circa

Prenota inviando una mail

info@torinovisita.it

o chiamando il 3661724181